Acari delle derrate

Chiamaci

Acari delle derrate

MORFOLOGIA E COMPORTAMENTO

In Italia si riscontrano circa una trentina di specie che vivono a spese delle derrate alimentari, la più diffusa è “l’acaro della farina” Acarus siro che può infestare oltre alla farina anche il frumento già danneggiato determinandone odore sgradevole legato alla presenza di escrementi e spoglie, oltre che provocare allergie da dermatite talvolta anche gravi.

Altre specie possono attaccare cereali conservati, frutta secca, formaggi, polvere di uova, prosciutti, arachidi, creando danni non solo nelle singole abitazioni ma anche nei magazzini e nelle industrie alimentari, dove provocano perdite economiche a causa della non utilizzazione dei prodotti attaccati, ormai contaminati da spoglie e feci oltre che alterazioni chimico-fisiche o anche biologiche dei prodotti stessi.

RICHIEDI UN SOPRALLUOGO GRATUITO!

Scegli il metodo che più preferisci per contattarci:

Oppure lascia i tuoi dati e verrai contattato dal nostro team!