Eilema Caniola

Chiamaci

Eilema Caniola

MORFOLOGIA E COMPORTAMENTO

L’eilema caniola è un lepidottero, parente stretto della famosa Ifantria americana. Mentre l’adulto passa piuttosto inosservato e spesso confuso con altri lepidotteri notturni che occasionalmente volano nelle case, le larve sono particolarmente malviste dai cittadini pur non avendo alcun effetto negativo sulla salute dell’uomo.

Le larve di eilema si cibano di alghe, muschi e licheni ed è per questo motivo che sono molto diffuse nei centri storici dove i tetti delle case sono ricoperti da vecchi coppi o comunque nelle zone esposte a nord dove vi è maggiore umidità e temperature più fresche. Gli adulti sono piccole farfalline lunghe 3-4 cm di color panna. Le larve di color grigio brunastro, lunghe circa 2 cm, sono ricoperte da una folta peluria e sono visibili in pieno giorno in prossimità di muri, finestre e lucernari.

RICHIEDI UN SOPRALLUOGO GRATUITO!

Scegli il metodo che più preferisci per contattarci:

Oppure lascia i tuoi dati e verrai contattato dal nostro team!