Culex Modestus

Chiamaci

Culex modestus

MORFOLOGIA E COMPORTAMENTO

La femmina è ematofaga, generalmente crepuscolare, aggredisce la vittima anche in pieno giorno. Le larve preferiscono acque ricche di vegetazione, stagni, paludi e canali collettori di campi coltivati.

A prima vista l’adulto può apparire come un appartenente alla specie pipiens di piccola taglia; tuttavia i tergiti addominali presentano strisce chiare molto sottili nella parte mediana che disegnano due chiazze laterali di forma triangolare, le quali, sovrapponendosi, fermano una striscia quasi continua e non frammentata. Inoltre, il primo segmento dei tarsi posteriori appare nettamente più corto della tibia.

RICHIEDI UN SOPRALLUOGO GRATUITO!

Scegli il metodo che più preferisci per contattarci:

Oppure lascia i tuoi dati e verrai contattato dal nostro team!